Consorzio Cartiere in Tivoli

Il Consorzio Cartiere di Tivoli, con sede in Tivoli in località Villa Adriana, opera da circa 2 anni nel settore della carta producendo bobine jumbo di carta per cartone ondulato e di tissue ad uso industriale.


Lo stabilimento insiste su un’area di circa 65.000 mq di cui 33.000 coperti costituenti la struttura industriale. Il ciclo di produzione è organizzato con il sistema del “ciclo continuo” fatta eccezione per i fermi di manutenzione programmati e conta ad oggi un organico di 82 persone di cui 60 dedite nell’area di produzione, 11 nell’area tecnica e 11 nell’area amministrativa.


La MC 3 produce varie tipologie di carte (Liner, Tl 3, Test avana 4, Wellenstoff), carte per lo più pregiate con grammature da 105 a 220 gr / mq.


Tuttavia nello specifico la produzione si distingue in due grandi famiglie:

  • CARTA TISSUE – la cui produzione di circa 60 – 65 ton/giorno avviene a mezzo di un impianto specializzato che, partendo dalla pura ovatta di cellulosa, ricava bobine di peso variabile (in funzione del diametro, grammature ed allungamento richiesti); tale prodotto è destinato ai produttori di carta per uso domestico (carta igienica, asciugatutto, fazzoletti e tovaglioli);

  • CARTA PER IMBALLAGGI – la cui produzione di circa 240/260 ton /giorno si realizza attraverso 1 Macchina Continua (denominata MC 3) e l’impiego di carta da macero.

L’Azienda acquista cellulosa da fonti certificate (FSC 100% FSC Misto, FSC riciclato e FSC controlled wood) e carta da macero pre e post consumer.


Gli elevati Standard qualitativi raggiunti han permesso al Consorzio di intraprendere collaborazioni commerciali con Gruppi multinazionali importantissimi.

Consorzio Cartiere in Tivoli